Moto & Turismo on/off road

Forum di discussione tra motociclisti

[Vai al Sito mototouronoffroad.it] - [Vai al Portale fotografico]

Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 0:11

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: domenica 8 novembre 2015, 3:47 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2119
Località: Vittorio Veneto (Tv)
I partecipanti che hanno condiviso questa trasferta in un primaverile novembre sul suolo istriano ;) :

ATTILIO alias Attila da Martellago (Ve) su Honda Transalp
Immagine
ANTONIO alias Abert da Vicenza su Honda Transalp
Immagine
DOMENICO alias Sparviero04 da Conegliano (Tv) su Honda Transalp
Immagine
ENRICO alias e.vigna61 da Castelnuovo Val di Cecina (Pi) su Triumph Tiger
Immagine
GIAN PIETRO alias Gian Pietro da Padova su Bmw Xchallenger
Immagine
MARCO alias Mop e M.NOVELLA da Vittorio Veneto su Cagiva Elefant
Immagine
Io alias Giuseppe e VIVIANA da Vittorio Veneto su Aprilia Pegaso Trail
Immagine
La carovana si compone al confine di Basovizza, dove ANTONIO e GIAN PIETRO attendono GIUSEPPE, VIVIANA, ENRICO, DOMENICO, partiti tutti assieme e l'aggregatosi da Ts Lissert :ATTILIO. Strada facendo ed in territorio sloveno ci raggiungono MARCO e MARIA NOVELLA.
Rifornimento a Gracisce (Slo) e confine croato nei pressi di Buzet e da qui ..... :roll: :oops: ;) :lol: :lol: :!:
Pranzo a Poklon a base di selvaggina: orso, cervo, cinghiale, tanto vino rosso, ma soprattutto tanto entusiasmo, simpatia, allegria, spensieratezza 8-) :P :D :!:
Dopo aver tagliato in due l'Istria, alternando molto asfalto a goduriosi sterrati:
Immagine
... raggiungiamo alle 17.30 in punto l'hotel Park *** in Rovigno, dove pernottiamo per due notti ad un prezzo accessibilissimo in questo straordinario fuori stagione :) .
Giro di birre ed aperitivi prima della cena a base esclusivamente di pesce presso una trattoria del porto.
Il mattino del giovedì riprendiamo da dove abbiamo lasciato la sera prima per problemi d'oscurità; ci accompagna una bruma tipica di questi tempi ma poi il sole ha ancora la meglio e rispende fino a sera 8-) . Chiaramente abbiamo dovuto confrontarci con il cambio orario solare e l'accorciarsi delle giornate, pertanto il percorso programmato quotidianamente non è stato possibile attuarlo totalmente :( .
All'orario di pranzo MARCO e M.NOVELLA ci lasciano prima che noi rimpinziamo i nostri stomaci con i molluschi d'un bel piatto di conchiglie annaffiate con della Malvasia istriana: siamo sul Limski Kanal.
Riprendiamo dopo un paio d'ore il percorso che ci regala questi paesaggi:
Immagine
Ancora contenti e soddisfatti rientriamo in Rovigno alle 17.40 per replicare quanto fatto la sera prima ;) .
Il venerdì è giornata di partenza per il rimpatrio :( ; personalmente non verso in buone condizioni fisiche: un noioso dolore al ventre mi ha tenuto sveglio molte ore della notte, ma mi prometto di portare a termine il trasferimento istriano 8-) .
Un gudurioso, veloce, polveroso e multichilometrico sterrato ci porterà a mangiare i tartufi a Portole, dopo una salita piena di tornanti incastonati in questi colori dell'autunno:
Immagine
e paesaggi da cartolina:
Immagine
In questo agriturismo spendiamo la più alta cifra pro capite per un pasto, le tre bottiglie di Malvasia Istriana infieriscono di ben trenta euro sul conto :evil:, ma a chiusura d'una così bella esperienza, non sarà certo questa spesa a rovinare la trasferta, evento che ci vede sul suolo patrio alle 16 per un rientro forzato ma dovuto :| :arrow:
Come affermò un grande: Se tutto l'anno fosse fatto di allegre vacanze, divertirsi sarebbe più noioso del lavorare. -William Shakespeare-

Ci potrebbero essere tutti i presupposti perchè questa esperienza possa essere condivisa con altri sotto forma d'un giro ufficiale 2016 per la comunità ... :roll: ... comunque sarebbe sempre: Istria per pochi :!:

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: domenica 8 novembre 2015, 12:54 
Non connesso
Itan Ant
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 28 maggio 2010, 20:49
Messaggi: 432
non posso far altro che confermare e ribadire quanto citato da Giuseppe,
ottima compagnia, ottimo cibo e posti meravigliosi, fatti apposta per essere goduti in sella alla moto.
io come al solito chiudevo il gruppo,
quindi ora vi spettano le mie foto da [censored]..... :D :D :D
il giro potrebbe essere descritto come "mari e monti" o se preferite, come descritto dal marketing istriano, "Colours of Istria"



Immagine
si comincia subito a salire verso il cuore del parco
Immagine
piccolo ricompattamento
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
breefing sul da farsi "cibario"
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
tutti in piedi sulle pedaline e via per rivedere il mare
Immagine
un tipico trullo istriano
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
arrivati in cima
Immagine
Immagine
il tramonto del secondo giorno, dalla cima del...... non ve lo dico, chi ci sara' lo scoprira' da solo


Immagine
e bravo GianPiero
Immagine

Immagine
un piccolo contributo a Giuseppe e Viviana alla fine del 20KM di sterratone
Immagine
GianPiero
Immagine
Enrico
Immagine
Domenico
Immagine
Antonio
Immagine

Immagine

Immagine
e ora si torna a salire
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
tipico piatto istriano
Immagine
cena di gruppo
Immagine
gruppo di motociclisti al mare :D :D :D
Immagine
Immagine
questo e' il saluto che ci da' l'Istria sulla via del ritorno

ultima cosa:

un grazie a tutti i partecipanti per la bravura e la costanza motociclistica, ma soprattutto per quella gastronomica e "alcoolica' :D :D :D
un complimento ad Enrico, che si e' sobbarcato una lunga trasferta dalla toscana
un arrivederci a tutti sulle terre del leone alato

a presto

attila

_________________
transalp 700 XL..... bellissima, africana e ISTRIANA... ora no piu'

ora africa TWIN CRF 1000 D, bellissima, non ancora non africana... ma chissa'... mai dire mai


Ultima modifica di attila il domenica 8 novembre 2015, 20:54, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: domenica 8 novembre 2015, 18:58 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2011, 20:19
Messaggi: 216
Località: modena
che bello ragazzi :P :P :P sana e piacevole invidia nei vostri confronti :) ;)

_________________
honda CRF 250L 2012
honda transalp 600 99


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: lunedì 9 novembre 2015, 21:11 
Non connesso
member
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 maggio 2009, 20:05
Messaggi: 73
Un saluto dalla Toscana a tutti gli amici con cui ho condiviso questa bella esperienza e
una menzione speciale per il grande organizzatore che non fallisce mai :lol: :lol: :lol:
Arrivederci a presto!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: martedì 10 novembre 2015, 4:29 
Non connesso
member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 settembre 2014, 21:22
Messaggi: 90
Direi il più bel tour di quest'anno per me. Eccellente scoperta dell'entroterra istriano con una magistrale regia del maestro Giuseppe! ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: martedì 10 novembre 2015, 4:34 
Non connesso
member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 settembre 2014, 21:22
Messaggi: 90
Alternanza di paesaggi carsici e viste straordinarie sul mare........ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: martedì 10 novembre 2015, 4:41 
Non connesso
member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 settembre 2014, 21:22
Messaggi: 90
Questo il contributo doveroso alla splendida compagnia. Grande Giuseppe e bravissimo Attilio che ha coordinato il gruppo di coda e supportato Giuseppe! ImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: martedì 10 novembre 2015, 4:45 
Non connesso
member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 settembre 2014, 21:22
Messaggi: 90
Ovviamente ci sono stati momenti di relax. .............con pause gastronomiche uniche!ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: martedì 10 novembre 2015, 4:48 
Non connesso
member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 settembre 2014, 21:22
Messaggi: 90
Un grazie mille a tutti e che la prossima uscita arrivi presto!ImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: martedì 10 novembre 2015, 8:50 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 17:03
Messaggi: 1320
Località: quattro castella (RE)
Bravi vacanzieri, sembra proprio che vi siate divertiti alla grande, complice pure un Novembre primaverile.......

e finalmente la "verdona" gommata giusta, gran bella moto!!!

_________________
turista in fuoristrada


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: mercoledì 11 novembre 2015, 19:44 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2119
Località: Vittorio Veneto (Tv)
Davvero belle foto, ragazzi :!: ;) :D
Mancherebbero quelle di ANTONIO ... :roll: , scommetto che anche le sue non farebbero che evidenziare i bei posti attraversati
e le scorpacciate enogastronomiche che ci siamo fatte in quella tre giorni istriana :D 8-) .
Io provo a rincarare la dose con delle foto d'archivio, inedite però :P :
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: sabato 14 novembre 2015, 2:37 
Non connesso
member

Iscritto il: sabato 2 luglio 2011, 9:02
Messaggi: 69
Località: Vicenza
Eccomi, ora posso allegare le mie foto, poche perche' quasi uguali alle vostre. Le prime di Trieste notturna condivisa con Giampiero prima del ritrovo al confine. Da siora ROsa abbiamo degustato le famose specialita' locali (iota ed altro)
Immagine
ImmagineImmagine
Immagine
e uno strepitoso caffe' al museo del caffe' nell'ex acquarioImmagine
Che dire poi del giro Istriano, avete gia' detto tutto:spettacolare ed indimenticabile per il tempo, i luoghi e la compagnia.Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
e per finire il piatto che manca Immagine le "chiocciole istriane"
Grazie a tutti e in particolare alla ns eccezionale guida: Giuseppe con Viviana e a Attilio lo scopatore.

P.s. Ho scoperto che oltre alle tradizionali cozze e vongole esistono anche i "mussoli" con l'apertura a strappo!


Inviato dal mio G7-L01 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ! "
MessaggioInviato: sabato 14 novembre 2015, 19:22 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2119
Località: Vittorio Veneto (Tv)
He ... he ... he ... Sapevo che anche le tue foto sarebbero state esileranti :!: ;) (come il protossido d'azoto, che, se respirato in modica quantità, provoca una piacevole eccitazione) :lol: :lol: .
Devo essere franco: in particolar modo aspettavo quelle della chiesetta, le tre volte che ci sono passato accanto
mi era sempre venuta la tentazione d'immortalarla, ma ... :roll: ... haimè: HA SEMPRE PREVALSO LA ROTEAZIOONE DEL POLSO DESTRO :!: :oops:
abert ha scritto:
P.s. Ho scoperto che oltre alle tradizionali cozze e vongole esistono anche i "mussoli" con l'apertura a strappo!

A riguardo i MUSSOLI:
Immagine
... una vera rarità da noi perché si tratta di un mollusco vivo pescato lungo il litorale costiero roccioso di Trieste ed istriano. Non li ho mai visti da nessuna altra parte d’Italia, ed è una vera prelibatezza, fra l’altro molto semplice da preparare.
E’ una conchiglia con 2 valve ruvide e rigonfie di forma bizzarra che ricorda delle rozze barchette, chiuse da una cerniera sottile munita di circa 80 dentelli piccolissimi. Esternamente le conchiglie sono scure e dentro madreperlacea ed iridescente.
Ce ne sono veramente pochi, quindi vengono pescati a mano da subacquei autorizzati, che li staccano dalle rocce, in modo da raccogliere solo gli esemplari adulti e preservare la razza.
La pesca manuale li rende molto più costosi che se fossero pescati a strascico, ma ha il vantaggio di essere altamente selettiva, ecosostenibile e qualitativa. Un tempo la pesca dei mussoli, di vecchissima tradizione, si faceva con un attrezzo specifico “ il mussoler”, rastrello metallico munito di sacco terminale in rete: tale sistema rappresentava una fonte di reddito per molti pescatori triestini. Poi negli anni ’50 subì una drastica diminuzione per una improvvisa malattia. Negli anni sessanta riprese fino ad esaurire i pochi banchi rimasti, tanto che l’ultimo mussoler cessò l’attività nel 1967. Da allora l’unica forma di pesca del prelibato mollusco, tanto caro ai triestini, è rimasta quella della raccolta a mano ad opera di palombari prima e pescatori subacquei in seguito. Sino a qualche decennio fa, agli angoli delle strade di Trieste spuntavano a ogni inverno le mussolere, ovvero le baracche simili a quelle dei caldarrostai , dove , al riparo della bora, si servivano ciotole di mussoli per poche lire. Oggi si gustano caro prezzo nei migliori ristoranti del golfo.

Immagine
Non essendo tanto commercializzato e di conseguenza raramente proponibile, non tutti sanno che per mangiarlo bisogna forzargli l'apertura strappandogli un rostro che è presente, ma non sempre facilmente individuabile, sul guscio o conchiglia, aprendo un pertugio dove introdurre il coltello e forzare l'apertura della valva (da non confondere con la vulva :lol: :lol: :lol: , che tutta un'altra cosa :!: :lol: :lol: :lol: ). ;) 8-) :P .
Cambiando discorso, ragazzi, ma rimanendo sempre nell'ambito culinario, vi confesso uno dei più grandi e bei complimenti mi siano stati fatti da quando mi e vi sposto in moto: " GIUSEPPE, tu ci fai mangiare sempre bene, in ogni posto che ci porti ! " .
Sapendo che pernottavate a Trieste, ho omesso dal consigliarvi questo storico, rinomato locale:
http://www.buffetdapepi.it/
... :oops: , scusatemi, sarà per la prossima volta ;) :P :!:

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: domenica 15 novembre 2015, 20:52 
Non connesso
member
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 13 maggio 2009, 20:05
Messaggi: 73
Ma giriamo per mangiare e bere o per andare i moto :?: ;) :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: lunedì 16 novembre 2015, 0:02 
Non connesso
member

Iscritto il: sabato 2 luglio 2011, 9:02
Messaggi: 69
Località: Vicenza
Ambedue le cose

Inviato dal mio G7-L01 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Istria per pochi: che goduria !
MessaggioInviato: giovedì 26 novembre 2015, 17:18 
Non connesso
Fondatore
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 6 maggio 2009, 16:02
Messaggi: 2484
Località: Livorno
Accipicchia, che foto, che posti, che gente, che strade, che piatti! ;) Bene, spero ne esca fuori qualcosa nel 2016, te ne ho scritto in altro argomento Giuseppe, se hai qualche idea magari contattami che già domenica qualcosa verrà fuori, pensi si possa proporre nel mese di giugno?

_________________
Immagine
Alex, fondatore di M&TOOR
BMW R80G/S http://blog.libero.it/myR80GS
BMW R100GS http://myr100gs.blogspot.it/
BMW R1150GS Adv 25° Anniv.
http://blog.libero.it/ontheair/


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it