Moto & Turismo on/off road

Forum di discussione tra motociclisti

[Vai al Sito mototouronoffroad.it] - [Vai al Portale fotografico]

Oggi è mercoledì 19 settembre 2018, 17:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Regole del forum


Clicca per leggere le regole del forum



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: domenica 24 luglio 2016, 4:15 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2116
Località: Vittorio Veneto (Tv)
E di fuoristrada ce n'è molto tra la lavanda:
Immagine
[url=http://www.hosting.universalsite.org/share-file0585custom-C8EA_5794245E.html]ImmagineImmagine[/url]
Immagine

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: giovedì 28 luglio 2016, 19:14 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2116
Località: Vittorio Veneto (Tv)
Inizialmente la formazione della spedizione avrebbe dovuto essere questa:
ATTILIO, DOMENICO, ANTONIO, MARCO, IO e VIVIANA.
Altri avevano cercato d'inserirsi ma una volta appreso che trattavasi di periodo
di vacanze in privato e non la condivisione d'un tour, hanno desistito.
Come già scritto, ATTILIO era "piazzato" e ci avrebbe facilitato parte del soggiorno francese.
MARCO quasi fin da subito (il progetto nacque a novembre u.s.) si defilò per un insieme di
problemi lavorativi e personali.
DOMENICO attese un paio di settimana dalla partenza per denunciarci un suo grave problema
di salute che, riapparso all'improvviso dopo anni, lo avrebbe portato urgentemente ad un paio
di interventi chirurgici imminenti.
Ne vien da solo che a là di Marianne andammo i quattro rimasti.
Partenza domenica 10/07. Tutti puntualissimi ai differenti ritrovi autostradali.
A noi che partivamo dal posto più lontano ci aspettavano circa 630 km; il tempo stimato per
l'arrivo alla location erano sei ore e mezza più tutto quello impiegato nelle soste carburante
e pranzo. Le autostrade che abbiamo solcate sono state: A4-A21-A10.
A mezzogiorno circa all'altezza di Castelvetro Piacentino la ruota posteriore del Transalp di
ANTONIO finì a terra e già da un primo intervento non ne volle sapere di rialzarsi.
Raggiungemmo la prima uscita autostradale e ci mettemmo all'opera; dopo molto tempo e
vicissitudini varie il gruppo fu nuovamente coeso.
Cento km dopo l'evento si ripetè nonostante in tre di noi avessimo provato, a pneumatico
interamente smontato, di trovare fisicamente un corpo reo! Stavolta l'abbandono fu inevitabile
e dopo aver visto gli occhi lucidi del compagno allontanarsi sul carro attrezzi in prossimità di
Voghera, dandogli appuntamento al dì successivo, riprendemmo la ns. trasferta. Arrivammo alle
21 e dopo doccia e pastasciutta, parecchie birre e qualche gin tonic il meritato riposo.
Dimenticavo: ..... NS. (+ mio) URLO DI SCREANZATA GIOIA AL GOL PORTOGHESE NELLA FINALE
DEL CAMPIONATO EUROPEO DI CALCIO. Io ed Attila pur ospitati in quel Paese non riuscivamo a
nascondere il ns. campanilismo avverso al loro patriottismo sviscerato ed esclusivo ... che lo
fossero più di me poi !?!?
Immagine
Immagine
Attendendo ANTONIO visitammo il Principato di Monaco. Alle 16 circa fummo tutti nuovamente assieme.
Martedì 12/07 partenza direzione Verdon con obbligata tappa nella capitale dei profumi: Grasse.
Visitammo il museo dei profumi:
Immagine
Immagine
Immagine
... e poi viaaaaa ...
Immagine
Immagine
Immagine
Lago di Santa Croce ... non è quello Bellunese:
Immagine
Immagine
Immagine
E da qui partenza, mercoledì 13/07 alla volta dell' Altopiano della Valensole, dove anche le foto non
rendono giustizia ai diversi paesaggi estivi carichi di colori e profumi.

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: venerdì 29 luglio 2016, 20:18 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2116
Località: Vittorio Veneto (Tv)
Primi contatti:
Immagine
Immagine
Il lungo, il corto ed il pacioccone tra la lavanda:
Immagine
le loro moto da enduro stradale:
Immagine
immerse in un paesaggio profumato e solare:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: domenica 31 luglio 2016, 12:22 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2116
Località: Vittorio Veneto (Tv)
In mezzo a questo ben di sterro ...
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
... non è stato sempre tutto facile, soprattutto quando abbiamo incontrato l'unica pozza d'acqua
fangosa presente in un sottobosco dell'altopiano:
Immagine
Immagine
Immagine
Più avanti lo stradello boschivo si faceva azzardato, in salita con tornantini stretti ma soprattutto con
canaloni profondi scavati dall'acqua e dopo una mia ispezione podistica, constatato che fatica e possibilità
di non mantenere integre salute e moto avevano un'alta percentuale di realizzo, ho consigliato il
retrofront ed anche il risalire sulle ns. precedenti tracce è stato adrenalinico.
Più tardi, da fermo in un'inversione ad U su uno sterrato a schiena d'asino, ho capitolato cadendo.
Oltre la lesione nell'orgoglio, l'unico danno riportato fu una scalfittura sul carter frizione creato dal
pedale del freno schiacciato verso di esso. Da li in avanti abbiamo sterrato ancora molto immersi
paesaggisticamente tra l'azzurro del cielo, il bianco di qualche rara nube, l'oro del frumento tagliato,
il verde di qualche albero e l'indaco della lavanda.
Sulla strada del ritorno al Lago di S.ta Croce, dopo un percorso in salita gongoloso di curve,
a seguito d'una sosta forzata mi ritrovai con il posteriore moto e stivali imbrattati d'olio, che gocciolava
copiosamente dalla fessurina sul carter a seguito della caduta. Da quel momento è emerso l'animo solidale,
fantasioso ed efficace di ANTONIO che diventerà il mio "supereroe" da quel momento in avanti durante
tutto il resto della spedizione transalpina. Salito al vicino paesino recuperò una cartuccia usata di silicone che
nonostante fosse divenuto oramai rigido per l'inutilizzo, vantava nel beccuccio d'uscita quel pò di materia
sufficiente a tamponare il microtaglio; il resto indurito ma flessibile lo mise a ridosso facendomi placare il tutto
con del nastro americano. Ebbene le ns. ferie che sembravano avere un brutto epilogo le concludemmo alla
grande con oltre 1000 km percorsi con quel rattoppo, che tutt'oggi il meccanico non ha ancora tolto !
Immagine

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: lunedì 1 agosto 2016, 11:03 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2116
Località: Vittorio Veneto (Tv)
Giovedì 14/07 con calma e tranquillità affrontammo un trasferimento di circa 200 km per raggiungere
Arles in Camargue. Ci arrivammo alle 17 dopo aver visitato Aix En Provence.
Fummo accolti da un veloce acquazzone, terminato il quale, chiaramente dopo aver fatto il check-in
all'hotel, volemmo assaporare fin da subito la "selvaggità" dei posti gustandone gli sterrati.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: martedì 2 agosto 2016, 7:18 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 17:03
Messaggi: 1318
Località: quattro castella (RE)
Complimenti ragazzi, gran bel tour!!!

Nel Verdon ci fermammo qui:

https://lh3.googleusercontent.com/-j0X0 ... %2B175.JPG


alla Signora le svuotammo la credenza, ma la semplicità del pasto, il posto e la simpatia della signora stessa, divenne uno dei ricordi più belli del tour...

https://lh3.googleusercontent.com/-y7l4 ... %2B187.JPG

_________________
turista in fuoristrada


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: martedì 2 agosto 2016, 10:20 
Non connesso
coniglio mannaro
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 6 maggio 2009, 9:31
Messaggi: 784
Località: Campagna Lupia VE
Bel giro tosi ;)

_________________
BMW R1150GS "Speedypizza"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: venerdì 5 agosto 2016, 11:42 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2116
Località: Vittorio Veneto (Tv)
Posto ora qualcosa che riguarda il lato enogastronomico della ns. esperienza francese,
dedicandolo a chi sostiene che in quel paese si mangi male e si beva peggio, forse l'unico
torto che non hanno è che sia meno economico che sull'Italico suolo ... ma non sempre e non spesso !
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Seguiranno altre immagini di carattere turistico culturale ...

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: lunedì 8 agosto 2016, 12:09 
Non connesso
advanced member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 12 maggio 2009, 21:01
Messaggi: 2116
Località: Vittorio Veneto (Tv)
In ordine sparso luoghi visitati altre al Verdon e all'altopiano della Valensole:
Immagine
Arena di Arles dall'esterno.
Immagine
Allevamento tori in Camargue.
Immagine
Cavalli bianchi in Camargue.
Immagine
Chiesa S.te Maries de la Mer.
Immagine
Arena di Arles dall'interno.
Immagine
Monumento dedicato ad un toro famoso a S.te Maries de la Mer.
Immagine
SARA: la Madonna nera dei Gitani nella chiesa delle Marie del Mare.
Immagine
Mura medioevali ad Aigues Mortes
Immagine
Arles: palazzo storico.
Immagine
Il famoso Cafè la nuit in Arles.

Probabilmente posterò altre foto di questa bellissima avventura in terra transalpina, in quanto dal rimpatrio ad ora
questa è stata e sarà l'ultima mia uscita motociclistica del 2016 !
Chiunque si chieda il perchè ... lo invito a leggersi quanto ho postato in USCITE UFFICIALI 2016.

_________________
Aprilia "RedBlackPegasoTrail"
Lavoro per vivere. Non vivo per lavorare.
Pensa come se non morissi mai. Vivi come se morissi domani.
Ieri è storia. Domani è mistero. Ora...è un regalo...per questo si chiama presente.
AUDENTES FORTUNA JUVANT


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: giovedì 1 settembre 2016, 21:20 
Non connesso
member
Avatar utente

Iscritto il: martedì 9 settembre 2014, 21:22
Messaggi: 90
SIAMO GIUNTI ALLE PORTE DELL' AUTUNNO E DEVO DIRE CHE IL NARRARE DI GIUSEPPE COINVOLGE TUTTI GLI ANIMI DI NOI CAVALIERI.............COMPLIMENTI A TUTTO IL GRUPPO PER SIMPATIA E BRAVURA..........MI E' SICURAMENTE MANCATO QUESTO BEL VIAGGIO..........MA CON TUTTI VOI SONO SICURO CHE OGNI AVVENTURA CHE ORGANIZZERETE SARA' SEMPRE UN SUCCESSO.......
BELLISSIMA VIVIANA TRA I FIORI...........UN GRAZIE PER LE FOTO STUPENDE.......E I PROFUMI CHE........NON CI CREDERETE ......MA SI SENTONO COMUNQUE............


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Là di MARIANNE
MessaggioInviato: lunedì 26 dicembre 2016, 18:28 
Non connesso
junior member
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 25 maggio 2015, 23:29
Messaggi: 29
Spettacolo giro fantastico, io e mia moglie siamo spesso da quelle parti in moto... Essendo della provincia di Cuneo... Posti meravigliosi :lol:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBB.it