Si è conclusa anche quest'anno la stagione dei tours organizzati di "Moto & Turismo on/off road" (M&TOOR), un poker d'assi che ha lanciato un nuovo modo di vivere la modo, turismo su strada e/o fuoristrada con una particolare attenzione ai luoghi visitati, alla loro cultura, alle bellezze paesaggistiche, alla buona cucina ed ovviamente al piacere della guida con le nostre moto.

Abbiamo inziato a maggio con il weekend "Laghi, Aerei e Medioevo", qualche incertezza nei percorsi e un po' di pioggia non hanno fatto venir meno la bellezza dei posti visitati come il Castello degli Odelscalchi ed il museo dell'Aviazione. A giugno un altro weekend con EtruriaLand alla scoperta della Costa Etrusca scoprendo il quartiere storico della Venezia a Livorno e le singolari caratteristiche dei fossi che circondano la città vecchia, infine luglio con un'intensa giornata di off/road abbiamo scoperto la Maremma più nascosta e selvaggia.

Dopo la pausa di Agosto ci siamo tuffati a settembre nel "Top Tour 2019" scoprendo il Cilento con una Moto Vacanza tra le più belle mai proposte agli iscritti della nostra comunità, niente ha girato "storto" e la meticolosa cura di Sergio Alabiso ci ha fatto cullare tra mare e colline in un andirivieni di culture, storia, paesaggi e cucina di altissimo livello.

Il prossimo appuntamento sarà quello del pranzo conviviale previsto come da tradizione nell'ultima domenica di novembre, il 24, Salvatore Rappa ci sta preparando una bella accoglienza nel fiorentino, vedete quindi tutti di non mancare! Sarà anche l'occasione per distribuire i capi di abbigliamento (T-shirt e felpe) per il cui acquisto pubblicheremo a breve un post dedicato.

E per il 2020?..... Tranquilli, stiamo già pensando e lavorando ad un calendario uscite che vi faccia divertire insieme agli amici della vostra Internet Community preferita, i partecipanti al pranzo avranno in anticipo le date e gli eventi della stagione 2020, un motivo in più per esserci oltre a quello di scambiarci gli Auguri in prossimità delle feste.

Buona strada a tutti da Alessandro Bellucci, Claudio Breviglieri, Paolo Spinello, Michele Visman e Maurizio Reggiani, a presto!