Tour "Der Basilikaten" - Top Tour stradale 2018

Di Enrico Sbandi & Domenico Passarella

Programma e modalità di iscrizione, leggere attentamente fino in fondo


Iscrizioni Chiuse

Come da programma chiudiamo le iscrizioni per dedicarci alla sistemazione negli hotel.

Il tour Der Bazilikaten, in un week end “lungo” dal giovedì al lunedì, porterà alla scoperta di una regione assai poco conosciuta e con panorami ed itinerari che resteranno nella memoria dei partecipanti.

Giovedì 27 settembre - Il programma completo prevede una prima tappa di avvicinamento, fissata nel Lazio per chi arriva dal Centro-Nord o dalla Sardegna: a Scauri, nel comune medioevale di Minturno, località di mare dove ci ritroveremo, a partire dalle 17, presso l’Hotel Villa Eleonora (41.253798, 13.712510).
Scauri si raggiunge tramite l’uscita Cassino dell’autostrada A1 Roma-Napoli, quindi procedendo in direzione Formia-Scauri per circa 32 km lungo la SS630 Ausonia.
Aperitivo sul mare all’ora del tramonto con possibilità di schierare le moto sulla suggestiva scogliera che chiude l’insenatura di Monte d’Oro, sul litorale, quindi cena in locale con cucina tipica, non distante dall’albergo con presentazione del tour.


Venerdì 28 settembre - Trasferimento (con bagagli) Scauri-Castelmezzano, 335 km ca. - Partenza da Scauri alle 9,30, si attraversa il fiume Garigliano che segna il confine con la Campania con la vista dei tre ponti, quello borbonico, il ponte in cemento degli anni 50 e il viadotto a pilone centrale e tiranti degli anni 2000. Si procede lungo la via Appia, dalla quale ci si allontana per imboccare la SP80, quindi la SP14 che attraversa il Parco di Roccamonfina e della foce del Garigliano. Dall’itinerario si gode la vista verso mare, spaziando dal golfo di Gaeta alle isole partenopee. Il contrafforte appenninico viene superato  raggiungendo attraverso un percorso suggestivo, che tocca borghi antichi e dalla SP14 passa alla SP37, quindi la Statale 6 Casilina che, oltrepassato Vairano Scalo e Marzanello, introduce alla SS372 Telesina. Allo svincolo per Dragoni si imbocca la SS158, quindi la SP107 che porta fino alla Diga sul fiume Volturno e da qui la SP4 per il sito Belvedere di San Leucio, dove faremo una breve sosta. San Leucio è un’antica colonia borbonica nota nel mondo per le produzioni artistiche in seta e per essere stata un laboratorio di socialismo voluto e spinto dai Borbone, che ne fecero uno degli esempi più lungimiranti di dispotismo illuminato.
Da San Leucio, in circa 15 minuti di percorso, si passa alla monumentale Reggia vanvitelliana di Caserta (arrivo previsto ore 11,30) che verrà superata percorrendo in direzione sud il vialone Carlo III, fino ad imboccare l’autostrada A30 Caserta-Salerno+A3 SA-RC. Il tragitto in autostrada sarà di 91 km, fino a Battipaglia, dove usciremo (ore 13 circa) per una sosta ristoro nella zona dei caseifici che producono la mozzarella di bufala.
Rientro in A3 alle 14 per una decina di chilometri fino a Campagna, dove si lascia l’autostrada per seguire il suggestivo tracciato della SS19 “delle Calabrie”, con un percorso che incrocia la Riserva naturale della Foce del Sele-Tanagro, costeggiando il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, per circa 30 km di saliscendi e curve, fino a raggiungere, attraverso la SP36, l’imbocco della SS407 Basentana, per l’ultimo tratto che porterà in 55 km, da percorrere in un’ora circa, (SS407+SP16+SP32) fino alla sede del raduno di Castelmezzano, nel cuore delle Dolomiti Lucane. L’arrivo è previsto per le 16,30 circa, comprendendo una sosta caffè e rifornimento a Sicignano. Check-in in albergo, attesa degli altri partecipanti che intervengono solo per il week end, quindi relax con possibilità di visita del borgo e aperitivo di benvenuto alle 19,30. Cena in albergo con intrattenimento sulle caratteristiche delle Dolomiti Lucane e degli itinerari delle due giornate, con presentazione del Volo dell’Angelo (possibile prenotarlo per il sabato pomeriggio fino alle 18,30 e domenica mattina, dalle 9,30).
Itinerario da Scauri a Castelmezzano: https://goo.gl/maps/bMYdk3Y4FTT2

Continua...... clicca su "Leggi tutto...."


Sabato 29 settembre - Partenza (ore 9,30) da Castelmezzano (Dolomiti Discovery)lungo la SP 13 verso Pietrapertosa, la località collegata a Castelmezzano per il Volo dell’Angelo. Quindi attraverso la SP277 si procede nel Parco Regionale Gallipoli Cognato verso Accettura, poi con la SP4 fino a S. Mauro Forte, proseguendo verso il “paese fantasma” Craco. Sosta per pausa caffè quindi si imbocca la SP176 nel tratto che conduce alla SS407 Basentana, fino all’uscita di Ferrandino Scalo, dove si entra nella SS7 Appia per puntare su Matera, con arrivo previsto per le 12,30.
A Matera, capitale europea della cultura 2019, visita del centro storico e della zona dei Sassi, dove contiamo di poter arrivare direttamente in sella alle moto, con possibilità di scattare fotografie.
Pausa con pranzo libero.
Itinerario (circa 130 km) andata a Matera: https://goo.gl/maps/eF1snk6P2Wn

L’itinerario del ritorno da Matera (partenza alle 15.00) lambisce a nord il Lago di San Giuliano, percorrendo la SP8 si attraversa il suggestivo paese di Grassano, per poi confluire nell’antico tracciato della SS7 Appia lungo il quale s’incontrano gli abitati di Tricarico e Albano di Lucania. Il percorso sviluppa circa 93 km e l’arrivo a Castelmezzano è previsto per le 17,30. La cena si terrà in un locale tipico, con ospite ad definire.
Itinerario di ritorno da Matera: https://goo.gl/maps/CGjcrnJJPjn

Domenica 30 settembre - Partenza (con bagagli) da Castelmezzano alle 9,30 alla volta di Sasso di Castalda, percorrendo la SP32 che costeggia il Lago di Camastra e l’omonimo torrente che scorre nel fondovalle. Poi si sale sul massiccio della Sellata, superando i 1000 m di altitudine, si attraversa il paese di Anzi, poi si prosegue lungo la strada provinciale SP32 della Camastra, fino a raggiungere alle 11.30 (dopo 70 km circa)  Sasso di Castalda, antico borgo che di recente ha inaugurato il Ponte alla Luna, ponte tibetano da 300 metri a campata unica su uno strapiombo di 120 metri.
Sosta con visita del borgo e pausa caffè per ripartire 45 minuti dopo verso il  pranzo (fuori quota del tour) a S. Angelo le Fratte (ore 13.30). Ripartenza alle 15,30 poi visita a Savoia di Lucania con pausa caffè per poi puntare sulla destinazione di Vietri di Potenza, raggiungibile (facoltativamente) attraverso strada bianca, con arrivo per le 16,30. Saremo alloggiati all’Hotel Eità Palace, dove ci sistemeremo prima di raggiungere il paese per l’aperitivo con vista sul tramonto e set fotografico per le moto alle 18,30, quindi ritorno in Hotel per la cena. N.B. Si precisa che la scelta dell’alloggio per l’ultima serata, con una destinazione di grande pregio, provvista anche di piscina, è stata variata essendo venuta meno la disponibilità del Convento dei Cappuccini di Vietri di Potenza, che dovrà ospitare un ritiro spirituale nell’arco dell’intera settimana.
Itinerario da Castelmezzano a Vietri di Potenza: https://goo.gl/maps/wyGv4RspYYH2

Lunedì 1 ottobre - Partenza (con bagagli) per il giro conclusivo (ore 9,30), si attraversa il borgo di Vietri di Potenza proseguendo per Caggiano, con set fotografico per le moto, lungo il percorso, nella cava di sabbia bianca a strapiombo sulla valle del fiume Bianco. Quindi da Caggiano verso Pertosa, con possibilità di visita delle Grotte e pausa caffè. Si riparte alle 11 verso Sicignano dove si prende l’autostrada A3 per il ritorno alle rispettive destinazioni.
Itinerario da Vietri di Potenza a Sicignano: https://goo.gl/maps/GsfHSXgQKAu


Costi del tour giorno per giorno ed importo totale


ATTENZIONE! IMPORTANTE, comunicato (17/05/2018) degli organizzatori: Cari amici, l’apprezzamento dimostrato con le adesioni al tour “Der Bazilikaten” va oltre le più rosee aspettative. Ad oggi, quando mancano 40 giorni alla chiusura delle iscrizioni, siamo quasi al completo. Il “quasi” è d’obbligo perché non ancora sono perfezionate le prenotazioni cosa che avviene, ricordiamo, con il versamento degli anticipi agli hotel di Scauri e di Castelmezzano. Vi sollecitiamo a farlo al più presto, perché non andremo oltre le 30 moto, limite superato il quale si rischierebbe di snaturare il tour, che percorrerà strade e attraverserà borghi inadeguati a una mole eccessiva di traffico.
Da qui a breve c’è la possibilità che ulteriori adesioni eccedenti il limite finiscano in lista d’attesa, eventualità della quale, naturalmente, terremo al corrente i nuovi iscritti. A ciò va aggiunto che rispetto ai 30 posti disponibili per l’ultima notte, nel Convento di Vietri di Potenza, siamo già a quota 26, ma solo a prenotazioni perfezionate potremo sapere quanti saranno effettivamente i partecipanti al tour completo e quanti invece interverranno solo dal venerdì alla domenica. Vi invitiamo dunque a definire la prenotazione: sarete contattati dagli organizzatori per i dettagli di ciascuno.

ISCRIZIONE


Iscrizioni Chiuse

Come da programma chiudiamo le iscrizioni per dedicarci alla sistemazione negli hotel.



ELENCO ISCRITTI


Saranno accettate iscrizioni fino ad esaurimento dei posti disponibili, in qualsiasi caso, salvo precedente raggiugimento del numero previsto termineranno il 30 luglio, per iscriversi inviare una e.mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. con oggetto "Der Basilikaten", nel contenuto indicare tutti i campi richiesti come sotto indicato facendo un copia/incolla da inizio a fine:

****** INIZIO COPIA-INCOLLA ******

Cognome e nome pilota:
Cognome e nome passeggero/a:
Moto:
Luogo di  provenienza:
E-mail:
Cellulare:
Nickname su forum M&TOOR:

Per la partecipazione al tour e d'obbligo presentare alla partenza il modulo di scarico responsabilità debitamente compilato e firmato alla partenza.

Con la presente iscrizione dichiaro di accettare il REGOLAMENTO USCITE di M&TOOR

N.B. I dati comunicati saranno trattati, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e s.m.i., dallo Staff di M&TOOR per finalità attinenti al presente tour, sul sito web verranno pubblicati nome, cognome del pilota, nome dell'eventuale passeggero, moto utilizzata (no targa), nickname e luogo di provenienza. Durante il tour saranno scattate fotografie e saranno effettuate riprese che potranno riprendere il volto dei partecipanti, targhe delle moto ect. le stesse immagini saranno successivamente pubblicate sul nostro portale fotografico o in altri spazi web. Tutti i dati trasmessi saranno inoltrati all'organizzatore del tour per comunicazioni di servizio. L'organizzatore si impegna a trattare i dati per le sole finalità sin qui espresse e a non trasmetterli a terzi se non previo consenso scritto dell'interessato.
Con la presente iscrizione autorizzo lo staff di Moto&Turismo on/off Road al trattamento dei dati per le finalità su descritte, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e s.m.i.

****** FINE COPIA-INCOLLA ******

Successivamente riceverete una e.mail dagli organizzatori con tutti i riferimenti per versare le quote di prenotazione e confermare la vostra partecipazione, per qualsiasi informazione e/o domanda inerenti il tour gli organizzatori possono essere contattati ai seguenti recapiti (togliere gli spazi anti spam): Enrico Sbandi e.mail esbandi @ me.com cellulare 335.8027972 - Domenico Passarella e.mail plumber_78 @ hotmail.it - cellulare 347.7546661

© "Moto & Turismo on/off road" www.mototouronoffroad.it

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 19 Settembre 2018 13:44)