NEW! Quelli che seguono sono i tour 2020 non effettuati causa pandemia da Coronavirus Covid-19, è nostra intenzione riproporli nel 2021, al momento non indichiamo date precise, seguiamo con attenzione l'evolversi della situazione e sarà nostra cura comunicare la proposizione di ogni singolo evento al momento opportuno, seguiteci quindi attraverso i nostri canali di comunicazione (sito web, gruppo facebook e Instagram) per rimanere sempre aggiornati.
Vi ricordiamo che a parte il Top Tour 2021 in Tunisia per il quale ci appoggiamo come sempre al Team di Tom42, sono tutti eventi frutto della passione dei nostri iscritti che mettono a disposizione della comunità di Moto & Turismo on/off road (M&TOOR) il loro tempo e le loro risorse, non scordatelo maiA presto quindi nuovamente "on the road" con M&TOOR!

2021 date da definire: LIGURIA ALL ALONG THE WATCHTOWER, ovvero IL MARE VISTO DAI CASTELLI - (tour stradale con tratto sterrato facoltativo) "Ci sono molti qui tra noi che hanno la sensazione che la vita sia solo un gioco (Bob Dylan)", tour stradale con tratto facoltativo su strada bianca sterrata opzionale, di Remo Pagliai - web editor Maurizio Reggiani - #liguria

Un “minitour” giornaliero che, partendo dalla collina di Piazza (uscita casello A12 Deiva Marina), ci porterà sulla mitica strada del Bracco e poi su per curve verso il crinale appenninico, da percorrere per un tratto su di un panoramicissimo sterrato (è a disposizione una comunque gustosa variante su asfalto), con un emozionante monumento della Resistenza.
Dopo un “robusto” pranzo in trattoria di montagna, scenderemo a valle tra i castelli (the watchtowers) delle colline, fino alla valle del Vara, che lasceremo per salire di nuovo al castello di Fosdinovo.
Dopo aver gustato il panorama (e un caffè), scenderemo verso Sarzanello e Lerici, per chiudere il giro con l’ultimo (bel) castello: quello di S. Giorgio a La Spezia.


2021 date da definire: Tour Dolomiti, ediz. 2021 - quattro giorni al sole di giugno, (tour stradale) di Maurizio Reggiani e Claudio Breviglieri - web editor Claudio Breviglieri - #dolomiti2021

Uno dei tour più belli in Italia, una vera vacanza breve in moto tra le più affascinanti località e passi delle Dolomiti, riproponiamo un classico del nostro motoclub ma  a metà del mese di giugno, quando i colori rosati delle dolomiti sono più appariscenti per il sole quasi estivo e le temperature sono le più gradevoli dell’anno. Una quattro giorni da non perdere per immergersi nello spettacolo unico  delle linee morbide orizzontali, quelle dei prati e degli altipiani, e linee decise e rigide verticali, quelle di pinnacoli, guglie e torri o delle profonde gole delle montagne più belle del mondo.


2021 date da definire:  Tunisia by Tom42  - Top Tour 2021 con il supporto logistico/organizzativo di Tom42 - (raid stradale) web editor Alessandro Bellucci - #tunisia


2021 date da definire: Tra Laghi, Monti e Colline alla scoperta della varietà paesaggistica della provincia bresciana - (tour stradale con tratto facoltativo su strada bianca sterrata), di Claudio Poli - web editor Michele Visman - #bresciatour

Venerdì pomeriggio sarà dedicato ad una scorribanda tra le i vigneti della Franciacorta (con degustazione in una cantina, o – in alternativa- una merenda in una vecchia stazione della ferrovia per la Val Camonica con vista sulle  torbiere a sud del lago d’Iseo. Pernottamento e cena in agriturismo tra  le vigne.
 
Sabato risaliremo la costa bresciana del lago d’Iseo, con scorci su Montisola la più grande isola lacustre d’Europa. Da qui un veloce tratto di superstrada ci permetterà di raggiungere Breno, nella media Valcamonica, per poi risalire fino al Passo di Crocedomini. Sosta pranzo al rifugio dal quale, per i volonterosi, sarà possibile percorrere il mitico  sterrato che conduce al  Passo del Maniva e fare ritorno a Crocedomini. Il gruppo così ricongiunto attraverserà il paesaggio alpino della provincia bresciana, attraverso la Piana i Gaver, con sosta a Bagolino (patria del famoso formaggio “Bagoss” e sede di un carnevale famoso in tutto il mondo). Discesa sul lago d’Idro e risalita della Val d’Ampola che – sconfinando in territorio trentino - ci permetterà di costeggiare il lago di Ledro e raggiungere Riva del Garda. Meta finale della giornata sarà Limone del Garda.
 
Domenica mattina - dopo aver risalito l’impressionante Strada della Forra  fino a Tremosine (vista mozzafiato sul Garda dalla Terrazza del Brivido) - ci addentreremo nel Parco dell’Alto Garda Bresciano, costeggeremo il lago artificiale di Valvestino, tornando sulla costa nei pressi di Gargnano, infine ci perderemo tra le colline moreniche del Basso Garda fino a raggiungere l’agriturismo che ci ospiterà per il pranzo e i saluti.


Domenica 28 novembre 2021: tradizionale pranzo conviviale di tutta la comunità - web editor Claudio Breviglieri - #pranzoconviviale2021